< Back

Catalogo

Cappe chimiche per laboratorio

L'ordine e la pulizia nei laboratori sono requisiti indispensabili per ridurre ogni genere di rischio chimico o di contaminazione. Altrettanto importante è che vengano adottate idonee misure di prevenzione per ridurre l'inquinamento dell'ambiente di lavoro. Ogni reazione che comporta l'impiego e lo sviluppo di gas, vapori o polveri pericolose deve essere infatti condotta sotto cappa aspirante, permettendo all'operatore di lavorare con il viso sempre in posizione protetta.

Le cappe da laboratorio proposte da Airum si dividono in:

- cappe a banco (cappe chimiche con saliscendi di protezione, anche in versione certificata EN-14175);

- cappe staffate a parete o a soffitto (da utilizzare per strumenti o forni, senza presenza di operatori).

E' necessario accoppiare un appropriato ventilatore industriale alle cappe per consentire l'aspirazione; Airum consiglia i modelli autopulenti che nella propria gamma ha disponibili nelle versioni in PP - inox -antistatico - ATEX (la gamma è visibile nella sezione Elettroventilatori di questo sito). L'impianto si completa con un filtro opportunamente scelto in base agli inquinanti presenti nel flusso o da un cassonetto a carboni attivi.

Airum propone anche un sistema di arredi tecnici per laboratorio caratterizzato da ampia modularità, realizzato per rimanere integrato in un ambiente scientifico in continua evoluzione.