Aspirazione polveri da produzione panificati

PANIFICAZIONE

Aspirazione di ogni tipo di polvere alimentare

L’esposizione alle polveri alimentari (soprattutto farina e lievito, ma anche zucchero, cacao… ecc.) nelle varie fasi di travaso, dosatura e impastamento di prodotti da forno, induce sensibilizzazione allergica e problemi respiratori statisticamente a circa un lavoratore su 10. La farina inoltre può anche essere di causa di problemi cutanei in quanto deidrata la cute. 

Da non dimenticare inoltre che l’ambiente soggetto ad elevata concentrazione di polveri organiche è anche potenzialmente esplosivo. Le polveri di farina si prestano a tale rischio data la loro ossidabilità e la dimensione delle particelle che richiede poca quantità di calore per l’innesco del processo di combustione. Per questo motivo infatti tutte le attività di panificazione dotate di un deposito di almeno 50 quintali di farina sono soggette ai controlli di prevenzione incendi. 

Risulta quindi necessario ridurre la polvere di farina e di altri ingredienti sollevata dalle lavorazioni con idonei sistemi di aspirazione, espulsione o depurazione dell'aria nonché utilizzare per le pulizie delle aree di panificazione aspiratori adatti per ambienti a rischio incendio e possibilmente conformi alla normativa Atex . Airum dispone di un'ampia gamma di soluzioni per ogni esigenza di aspirazione e filtrazione nei panifici, nei forni di pasticceria ed in generale nell'industria alimentare